Spring

Solo ora mi rendo conto di quanto tempo sia passato dall’ultimo post…

Direi che la fatica di ottobre é stata ampiamente ripagata… 

Il mio giardino è un tripudio di colori e profumi inspiegabile a parole… ci provo con le immagini…


Un abbraccio,

Eleonora 

Annunci

Pollice verde (ma un po’ sbiadito…)

E dopo un po’ di silenzio, ecco che riesco finalmente a trovare un angolino di tempo per il mio blog!

A parte le mille allergie che mi distruggono ogni santissimo anno, adoro la primavera.

I primi caldi, le giornate luminose sia al mattino che alla sera al rientro dal lavoro, ma soprattutto AMO il tripudio di colori che creano i fiori quando sbocciano!!

Proprio l’altro giorno ho visto finalmente spuntare i miei fiorellini! Non vi dico l’emozione…

Premessa: con le piante sono un disastro. Un VERO disastro. Ho fatto implodere una pianta grassa. E ho detto tutto.

Però quest’anno, guardando il mio pezzetto di terra desolato ed arido mi sono detta che FORSE era il caso di fare qualcosa. E così ho iniziato con piccole cose. Due vasetti, qualche bulbo, terra ed utensili base. Proviamoci.

Telefonata al suocero (il mio adorato papà acquisito, mago del fai da te e del giardinaggio): Ma quando posso piantare i bulbi di tulipano e i giacinti che ho in cantina da dicembre?? [ehm… telefonata del 30 marzo…]

Risposta: A novembre dell’anno scorso…

MOOOOOOOOOOOOOOOLTO BENE 😀

Oh, ormai li avevo lì. E piantiamoli. Li sotterro come se in realtà gli stessi facendo il funerale.

Ma la natura SA. Ed ecco che, mentre i giardini accanto al mio pullulano di colori e profumi di ogni tipo, vedo farsi forza nel terreno dei piccoli germogli… I miei bambini!! Ce l’hanno fatta! Mi sono commossa [il che credo delinei in realtà il fatto che ho seriamente bisogno di ferie].

Vi presento… i miei piccoli!!

giardino-0407 giardino-0404 giardino-0415 giardino-0422

Troooooooooooppo contenta… So già che dureranno quasi niente, ma la soddisfazione è stata tanta…

Anche Ricky si diverte un sacco a curarli, a riempire l’annaffiatoio, a “fargli il bagnetto” come dice lui, e a cacciare via il gatto del vicino che se solo osa avvicinarsi “lo sgrido tanto tanto mamma!”.

giardino-0429 giardino-0426 giardino-0419 giardino-0421 giardino-0326 giardino-0308 giardino-132916 giardino-132819 giardino-0433 giardino-0427

E con questa istantanea, vi saluto e vi aspetto a breve per mostrarvi le sorpresine preparate per Pasqua ai piccoli Scoiattolini dell’asilo.

Un abbraccio,

firma blog copy